fbpx

Contributi a fondo perduto per le imprese artigiane con bando in scadenza

La Regione Veneto mette a disposizione molti nuovi contributi, finanziamenti e bonus per le imprese con diverse finalità fra cui anche la digitalizzazione e il ricambio generazionale in azienda. Tuttavia non sempre è facile scoprire come ottenere questi contributi a fondo perduto, perciò è fondamentale restare sempre aggiornati circa le ultime novità ed eventuali bandi in scadenza.

Il Piano Operativo Regionale Veneto si sta adattando all’emergenza imposta dalla situazione Coronavirus, perciò diversi strumenti economici in aiuto alle imprese sono ora più che mai un incredibile supporto. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Bando per la digitalizzazione e passaggio generazionale

Bando per l’acquisto di consulenze specialistiche in materia di digitalizzazione e passaggio generazionale per le imprese artigiane, grande fetta dell’imprenditoria veneta. Il bando è finalizzato ad aiutare le imprese artigiane in due situazioni molto specifiche: la digitalizzazione e il ricambio generazionale.

Il bando prevede una possibile Fase 1 e una Fase 2. La Fase 1 dei contributi a fondo perduto permette di finanziare consulenze e servizi di affiancamento nella digitalizzazione e nel ricambio generazionale con dei voucher. L’importo dei voucher copre dal 50% al 75% della spesa sostenuta dall’impresa, fino ad un massimo di 3 voucher per ciascuna domanda di contributo con un valore di ogni singolo voucher di €7.500,00.

Finanziamenti a fondo perduto Fase 2

Le attività legate all’ambito digitale vengono finanziate con contributo regionale a fondo perduto fino al 50%, mentre l’attività di ricambio generazionale è finanziata fino al 75%. Ma non solo, la Fase 2 del bando è nominata “Aiuto all’avviamento” e si rivolge alle aziende artigiane che vogliano realizzare un cambio generazionale. L’imprenditore subentrante potrà usufruire di un contributo a fondo perduto fino a € 20.000,00 per l’acquisto di macchinari, materie prime, prestazioni professionali e servizi.

Scadenze dei bandi per la digitalizzazione e il ricambio generazionale

Il bando, visionabile nel dettaglio sul sito della Regione Veneto, ha una prima scadenza per la presentazione della domanda entro il 12 maggio 2020, mentre la seconda scadenza è datata al 4 giugno 2020. La Fase 1 sarà completata entro il maggio 2021, mentre le risposte alle domande della Fase 2 saranno elargite entro settembre 2022. Si tratta di misure già in atto per la Regione Veneto dalla fine del 2019, ma ora accelerate e incentivate a causa della situazione di emergenze del Coronavirus.

 



Lascia un commento